Incontro in Regione Piemonte sull’autostrada Asti-Cuneo

Incontro in Regione Piemonte sull’autostrada Asti-Cuneo

Mercoledì 22 ottobre, per iniziativa del Presidente della Regione Piemonte, si sono incontrati a Torino, presso la sede della Giunta regionale, lo stesso Presidente on. Sergio Chiamparino, l’Assessore regionale ai trasporti e infrastrutture Francesco Balocco, il Sindaco di Alba Maurizio Marello e, in rappresentanza del gruppo SIAS, il dott. Beniamino Gavio.
Argomento dell’incontro è stato l’avvio dei lavori del lotto II.6 (Cantina Roddi – Cherasco), che la società concessionaria continua a ritenere insostenibile dal punto di vista finanziario. Il Presidente della Regione ed il Sindaco di Alba hanno unanimemente ripetuto che la società deve rispettare gli impegni che si è assunta al momento di ricevere la concessione governativa, completando un’opera essenziale per la viabilità del Sud Piemonte ed in specifico per l’accessibilità al nuovo Ospedale di Verduno. La società concessionaria ha affermato che molto dipenderà dal destino delle norme inserite nel decreto “Sblocca Italia”, che dovrà essere convertito in legge entro l’11 novembre.
Le parti hanno convenuto di nuovamente ritrovarsi dopo quella data.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *