Iniziative culturali al Centro (dei) Giovani: HZone3 Giovani talenti

Comunicato stampa

3 marzo 2015

Iniziative culturali al Centro (dei) Giovani: HZone3 Giovani talenti

Bando di partecipazione su sito del Comune di Alba

Il progetto, finanziato dalla Provincia di Cuneo nell’ambito del piano di attuazione della pianificazione strategica provinciale per i giovani – anno 2013, intende valorizzare la creatività e i talenti dei giovani cittadini, stimolare l’emersione e l’incremento delle loro competenze e passioni nell’ambito delle arti visive e di quelle legate alla multimedialità ed infine, offrire una possibilità per costruire il proprio futuro professionale.
I partecipanti al progetto, attraverso momenti formativi ed il supporto di esperti del settore, saranno chiamati alla realizzazione di un prodotto multimediale con un’immagine coordinata (per es. un sito).
Possono partecipare, all’iniziativa, i giovani con età compresa tra i 18 e i 29 anni che presenteranno la domanda di partecipazione entro il 17 marzo prossimo.
“Iniziative culturali al Centro (dei) Giovani: HZone3 giovani talenti” è principalmente un percorso formativo che intende sostenere i giovani partecipanti nello sviluppo delle loro competenze, delle loro passioni e nell’acquisizione di nuove, al fine di contribuire allo sviluppo di una maggiore autonomia personale e al benessere individuale e sociale.
Il tentativo è quello di favorire l’incontro fra le idee, le competenze, la motivazione a mettersi in gioco dei giovani e i problemi, i bisogni e le opportunità che le città offrono.
L’azione è considerata una strategia utile a favorire e promuovere l’imprenditività dei giovani, ingrediente strategico nei percorsi di collocazione professionale.

Il bando è scaricabile dall’homepage del Comune di Alba www.comune.alba.cn.it

L’iniziativa è un’azione del Piano Locale Giovani dei Comuni di Alba (capofila), Diano d’Alba, Magliano Alfieri, Castagnito, Neive, e Guarene, in collaborazione con le Associazioni “Espressione Culturale Hip Hop” e “Faceboard Foundation” ed è realizzata con il contributo della Provincia di Cuneo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *