Ires: Alba e cuneese, fare squadra per crescere

Presentato il rapporto della situazione a dieci anni dalla grande crisi

Lunedì 13 novembre l’Amministrazione albese ha organizzato un interessante convegno: “Guardare oltre il Presente”.
Grazie ai ricercatori dell’IRES Piemonte, alla Fondazione CRC, ai discussant locali Tino Cornaglia di Banca D’Alba e Marco Bertoluzzo del Consorzio Socio Assitenziale, abbiamo potuto analizzare i trend dello sviluppo economico, sociale e agricolo dei prossimi anni.
Il Cuneese e Alba, come sempre, ne sono usciti con tanti punti di forza ma alcune sfide non possono vederci impreparati: la transizione demografica e i cambi della società 5.0, i cambiamenti climatici e le innovazioni tecnologiche di Industria 4.0. Nella sua funzione di  presidente della IV Commissione consigliare, il segretario del Circolo albese del Partito Democratico, ha introdotto la serata.  Al termine gli è stato chiesto un commento: “Come ha affermato il Sindaco Marello, sopra tutto questo serve, una politica, la Politica, capace di visione e capace di fare gioco di squadra. Il PD c’è e ci sarà in questa sfida.”.

Per approfondire

Il progetto Antenne di Ires Piemonte

I dati Ires sul Cuneese e su Alba

Alba 13 novembre slide 1

Alba 13 novembre slide 2

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *