Chiarezza sulle firme e sulle liste

ci giunge mail da PD Regionale:

Cari amici e compagni,
i giornali in questi giorni hanno dato ampio spazio al ricorso amministrativo presentato da una militante della Lega Nord in cui si sollevano dubbi sulla regolarità delle procedure di raccolta firme per le liste PD, Monviso e per il listino del Presidente.
Il ricorso contiene dei rilievi che sono in parte assolutamente pretestuosi, in parte sollevano meri vizi formali (su cui peraltro si sono a volte già espressi gli uffici dei Tribunali deputati ad accettare le firme). Da ultimo il ricorso solleva il dubbio che alcune autenticazioni di firme siamo false, partendo dal fatto che alcuni soggetti avrebbero autenticato molte firme nella stessa giornata.
Vorrei fare chiarezza.
Il PD non era tenuto a raccogliere le firme ora contestate, in quanto partito già presente in Consiglio regionale. Abbiamo comunque raccolto le firme perché é giusto che siano i cittadini a presentare le liste di un grande partito come il nostro. Tutte le federazioni provinciali hanno lavorato con impegno per questo scopo, coinvolgendo i propri militanti.
Come partito siamo disponibili a collaborare pienamente alla verifica dei rilievi sollevati. Se i controlli dovessero evidenziare anomalie, il numero di firme raccolte pone comunque le nostre liste al riparo da decadenze.
Non c’é infine nessuna affinità tra le cose che vengono affermate nel ricorso della Lega Nord – tutte peraltro da verificare – con quanto avvenuto nella legislatura precedente, dove le elezioni sono state annullate a causa del fatto che un’intera lista era composta da candidati ignari di esserlo.

Andiamo avanti determinati nel nostro lavoro per cambiare verso alla Regione Piemonte.

Davide Gariglio

Segretario Regionale PD Piemonte

Partito Democratico del Piemonte
Via Masserano, 6/A – 10152 Torino
Tel. 011.4546053 – 011.4407687
Fax 011.5611535

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *